STATISTICHE PASTORALI anno solare 2021

Un rapido sguardo sulla vita della Parrocchia nell’anno 2021
(secondo anno di covid 19)

(31.12.2021)

Statistiche/anno 2019 2020 2021
BATTESIMI 25 17 21
CRESIME 53 58 43
MATRIMONI 1 1 3
FUNERALI 46 49 56

 

Il rapporto, che si conferma e aggrava ogni anno, fra battesimi e funerali evidenzia il grave problema della bassa natalità; a seguire, quelli dell’educazione cristiana dei figli e del numero sempre più elevato di unioni coniugali non fondate sul matrimonio cristiano.

 

Aspetti della vita pastorale vissuti quasi regolarmente:

Liturgia: quasi regolare (vi è una certa flessione nella partecipazione media; si ovvia alla limitazione dei posti, quando necessario, con la trasmissione della Messa in diretta in sala don Pippo). C’è stata difficoltà nel periodo in zona rossa (dal 7 marzo all’11 aprile).

In estate e a Natale: il valido aiuto di un sacerdote straniero.

Catechismo IC (elementari): quasi regolare. Celebrazione della Cresima e prima Comunione in maggio.

Corso biblico.

Corso in preparazione al matrimonio.

Caritas parrocchiale, che lavora molto.

Animazione missionaria: Dono di Natale; “Giornate” di gennaio e ottobre; memoria di Marilena.

Comunione a domicilio a chi la richiede.

Benedizione delle famiglie, per contrade, in chiesa (partecipazione molto ridotta).

Vita pastorale liturgica al Campo don Pippo in estate (Domenica con Messa; Giovedì dei giovani).

Partecipazione agli eventi diocesani: Beatificazione di Sandra Sabattini e inizio del Sinodo.

Ripresa di attività di alcuni Gruppi famiglia.

Diffusa e assidua attività di volontariato in molti ambiti della vita parrocchiale e aggregativa.

 

Principali eventi svolti:

Carnevale di Zona Pastorale, in forma on line.

Invocazione alla Madonna di Lourdes, davanti alla grotta della nostra chiesa (11.2.2021)

Pellegrinaggi (partecipazione limitata) a Montefiore in maggio e a Loreto in ottobre.

Gita di tre giorni in settembre in Tuscia: Bolsena, Tuscania, Orvieto.

Liturgia di San Gaudenzo in piazza.

Conferenza pubblic legalità, a fine maggio.

Partecipazione di un buon gruppo di adolescenti al Campo AC a Sappada, in settembre.

Sangau Festival dei giovani.

Presepio vivente, in chiesa.

Presepio fisso in chiesa (primo premio di categoria al concorso indetto dal Ponte)

 

Ripresa l’attività al Campo don Pippo:

Il Grest estivo per bambini e ragazzi.

L’ospitalità a persone e gruppi e la ristorazione, con molto impegno di volontari.

L’attività sportiva nei periodi e modalità consentite.

 

Ripresa anche l’attività a Ciola (casa in gran parte rimessa a nuovo).

 

Con rammarico:

Molte attività pastorali a noi care non si sono potute realizzare.

Molto difficile la vita dei gruppi giovani. In positivo: più vivace e quasi regolare la vita scout.

Le attività aggregative con gli anziani sono praticamente sospese.

scaricare la brochure